Buongiorno pelle

Riproduci video

Buongiorno pelle è la campagna di informazione e sensibilizzazione sulla gestione della psoriasi lieve/moderata, promossa da APIAFCO con il contributo non condizionato di LEO Pharma, sulla necessitĂ  di non trascurare l’aderenza alla terapia e di trattare la psoriasi come una patologia cronica. Un nuovo approccio alla gestione della malattia tramite l’accettazione di una terapia continuativa e non solo di una terapia in fase acuta e quindi la necessitĂ  di trattare la pelle anche quando è “apparentemente sana”. Tutto questo per permettere ai pazienti una gestione piĂą efficace della patologia e quindi una migliore qualitĂ  di vita.

Ascolta i podcast

#BuongiornoPelle è anche podcast.
Un viaggio intimo e intenso nelle emozioni di chi, col tempo, ha imparato a
convivere con la psoriasi e a prendersi cura della propria pelle.

Buongiorno pelle
Io e te inseparabili

Buongiorno pelle
In-visibile

Buongiorno pelle
Vicino a te

La psoriasi lieve moderata

La psoriasi è una patologia cronica. Non esiste una cura definitiva e anche quando la fase acuta termina non è detto che la patologia non possa ripresentarsi anche in tempi brevi. Con l’adozione di abitudini corrette e seguendo una terapia di mantenimento a lungo termine è possibile tenerla sotto controllo.

Prenditi cura della pelle

Circa l’80% delle persone con psoriasi lieve-moderata ha una forma localizzata che può essere gestita con trattamenti topici, raccomandati dalle attuali linee guida come trattamenti di prima linea.
Chi è affetto da psoriasi lieve-moderata può quindi prendersi cura della propria pelle con un semplice gesto. Un gesto immediato che entra a far parte della routine, tra una doccia calda e il profumo del caffè al mattino. Una sana abitudine che aiuta a iniziare la giornata mettendo al centro il proprio benessere psicofisico.

La terapia di mantenimento

Troppo spesso le persone affette da psoriasi trascurano l’aderenza alla terapia che richiede invece una collaborazione costante da parte di pazienti e caregiver per il buon esito delle cure. Anche quando le lesioni cutanee sembrano totalmente scomparse, persiste infatti un’infiammazione residua subclinica che può portare la patologia a riattivarsi.
Un trattamento appropriato e continuativo può garantire un miglior controllo della malattia a lungo termine, che rimane sempre e comunque una patologia cronica e va gestita in tal senso.

Consulta il dermatologo

Nella gestione quotidiana della psoriasi il dermatologo è al tuo fianco. Farsi seguire da uno specialista e attenersi scupolosamente alle prescrizioni mediche è fondamentale per riprendere in mano la propria vita.

Chiedi al tuo dermatologo come seguire la corretta terapia di mantenimento.

LOGO-ADOI-HD

con il patrocinio di

logo_SIMG2020_2

con il contributo non condizionato di

logo-leo

Si può prevenire la psoriasi?

Non è possibile prevenire la psoriasi, ma si possono adottare accorgimenti e comportamenti che contribuiscono al successo della terapia farmacologica e aiutano a prevenire la recidiva di malattia: 

Vuoi saperne di piĂą sulla psoriasi? Compila il modulo in basso e potrai scaricare gratuitamente il nostro ebook con domande e risposte.

    Nome e Cognome*

    CAP*

    CittĂ 

    La tua mail*

    *campo obbligatorio

    Con l'invio del presente modulo dichiaro di aver letto l'informativa privacy ed autorizzo l'Associazione a rispondermi per quanto espresso al punto a & b dell'informativa privacy

    Presto il consenso a ricevere materiale promozionale come indicato al punto c dell'informativa privacy

    Condividi sui social