Psoriasi e Covid-19: da EUROPSO un sondaggio per sapere come stai

EURPSO, l’organizzazione europea che riunisce varie associazioni che trattano di psoriasi (tra cui la nostra) ha lanciato un sondaggio rivolto ai pazienti con psoriasi: il progetto prende il nome di “PsoProtect Me“.

Vi riportiamo in seguito il testo tradotto riguardo il progetto e il sondaggio, il quale è in lingua inglese e richiede circa tra i 5 e 10 minuti per essere completato.

Chiediamo a chiunque si affetto da psoriasi, che abbia avuto o meno i sintomi del covid-19, di compilare il sondaggio “PsoProtect Me”. Questo richiede circa 5-10 minuti e riguarda i tuoi sintomi, i trattamenti della psoriasi e qualsiasi altro tipo di condizione medica di cui sei affetto. Se hai contratto il COVID-19, ti chiederemo che impatto ha avuto su di te e sulla tua psoriasi.

Le tue risposte ci aiuteranno a capire come la pandemia ha influenzato le persone con la psoriasi e se i trattamenti che si utilizzano per la psoriasi abbiano aumentato (o diminuito) il rischio di infezione da COVID-19. Queste informazioni aiuteranno i medici a prendere decisioni importanti sul percorso clinico delle persone con psoriasi durante la pandemia.

Tutti potranno trarre beneficio dal tuo contributo, ti chiediamo gentilmente di completare il sondaggio PsoProtectMe oggi.

Per partecipare al sondaggio puoi cliccare QUI.

Grazie

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *